Termini di utilizzo del blog

I contenuti del blog non possono essere ripubblicati per intero senza il mio consenso – laddove ciò sia possibile viene indicato in calce al relativo testo.
È possibile condividere uno o più estratti, citando la fonte – il blog Storie in punta di righe – e il nome dell’autrice, Federica Rizzi. È possibile condividere i post attraverso il link. È possibile stampare gli articoli per uso personale. Non possono essere divulgati a fini commerciali.
È consentito l’uso pubblico a scopi informativi e didattici.

Per qualsiasi altro uso, è richiesto il consenso scritto dell’autrice.

Contenuti del blog

Scrivo personalmente i post del blog e ne detengo il copyright.
Le citazioni di brani di altri autori e autrici avvengono attribuendo la paternità dell’opera a chi l’ha prodotta. In caso di autori e autrici contemporanei, quando ciò non sia gradito o non rispetti il copyright, è sufficiente scrivermi una mail a info@storieinpuntadirighe.it chiedendone la rimozione e saranno eliminati.  
Le foto, le immagini e le infografiche o sono di mia proprietà oppure provengono da siti che non richiedono l’attribuzione (in caso di variazioni, saranno rimossi).

Termini e condizioni dei miei servizi

Tutti i miei servizi e consulenze, dove non diversamente ed esplicitamente indicato, sono personalizzati, su misura del cliente e delle sue esigenze. Sono il frutto e rispecchiano, inoltre, il mio stile, le mie conoscenze, le mie competenze, il mio modo di lavorare. Ogni servizio e consulenza avviene sulla base di una specifica progettazione e definizione, con tempi di preparazione che variano da una richiesta all’altra e in relazione alla sua semplicità o complessità ed estensione. È bene, perciò, contattarmi con congruo anticipo, che, in linea indicativa, a seconda del servizio e consulenza è compreso da almeno quindici giorni a qualche mese prima.  

La richiesta di contatto vale come richiesta di informazioni. Accetto ogni progetto di lavoro solo dopo una mia attenta valutazione personale. Acconsento soltanto a progetti in cui credo e in cui so di poter portare il mio valore, la mia conoscenza, la mia originalità.

Rispondo normalmente in tempi rapidi. Affinché io possa ricontattarti, è tua cura fornirmi i tuoi dati personali in maniera esatta, senza errori.
Se dopo una settimana non ti è arrivata alcuna comunicazione da parte mia, ti chiedo la cortesia di riscrivermi, specificando di aver già scritto una prima volta. Rispondo, di norma, anche in caso debba comunicare il mio no al progetto, spiegandone il motivo.


Per quanto riguarda i termini di pagamento di norma è richiesto il pagamento anticipato o suddiviso in acconto e saldo.
Il trattamento dei dati avviene nel rispetto delle norme sulla Privacy e ai fini dell’adempimento del contratto e di obblighi di legge, di natura anche fiscale.

I contenuti dei percorsi di formazione restano di mia proprietà in via esclusiva e riservata. Il cliente ne fa un uso informativo e formativo personale. Ogni uso diverso dovrà essere espressamente autorizzato da parte mia.
Il cliente non può copiare, nemmeno in modo parziale, tali materiali, né riprodurli o comunicarli o diffonderli a terzi. Se il cliente intende citare qualsiasi tipo di contenuto dei miei percorsi, deve chiedere la mia autorizzazione, inviando una mail a info@storieinpuntadirighe.it

I testi che scrivo per l’uso personale del cliente rimangono di mia proprietà, in quanto prodotto del mio lavoro di autrice. Ne sono consentite la lettura e la stampa per le occasioni correlate all’utilizzo che ne deve fare il cliente. Inoltre, in virtù dell’articolo 20 della Legge sulla Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio, «Indipendentemente dai diritti esclusivi di utilizzazione economica dell’opera, previsti nelle disposizioni della sezione precedente, ed anche dopo la cessione dei diritti stessi, l’autore conserva il diritto di rivendicare la paternità dell’opera e di opporsi a qualsiasi deformazione, mutilazione od altra modificazione, ed a ogni atto a danno dell’opera stessa, che possano essere di pregiudizio al suo onore o alla sua reputazione», per cui in caso ciò accada tutelerò i miei diritti nelle opportune sedi.

In sede di accordo specifico, saranno inoltre indicati e precisati tutti gli ulteriori dettagli che si rendono necessari.
Ulteriori informazioni possono essere richieste a info@storieinpuntadirighe.it