• Riflessioni

    MICROPOST: SCRIVERE PER IMMAGINI

    Oggi condivido con voi questo micropost nato grazie a una discussione tra scrittori. Avete già letto su queste pagine la mia microfiaba «L’aquilone». Sono del parere che non esiste una regola prefissata per la lunghezza di un testo creativo. Alcuni devono avere una certa estensione. Rispecchiano la complessità delle vicende e, scritti come si deve, non sono ridondanti né dispersivi. Tuttavia la letteratura, ma anche i nostri dialoghi e vita quotidiani, vivono pure di suggestioni, di impressioni, e per ottenere queste, in genere, essere brevi e usare la sintesi permette di raccogliere e trasmettere con immediatezza le immagini che vogliamo delineare. Quindi, altri testi creativi non solo possono ma devono…