Ho imparato a leggere e scrivere prestissimo, un talento favorito dalla mia impareggiabile sorella ma non, sulle prime, altrettanto apprezzato dalla mia mamma: proprio non trovava ragioni al perché io usassi il muro di casa come lavagna. Semplice: era bianco come una pagina e davvero molto spazioso! M’affascinava poter scrivere lì, su quello spazio tutto mio, in un punto della casa nel quale passavo molto del mio tempo. La mia immaginazione e la mia fantasia non vedevano solo le lettere e le parole tracciate, ma anche tutto ciò che ancora potevo pensare e immaginare.

Ho frequentato il Liceo scientifico a indirizzo sperimentale linguistico e mi sono poi laureata in Economia aziendale presso l’Alma Mater Studiorum. Mentre mi occupavo di altro, ho continuato a nutrire la mia passione per la scrittura finché nel 2015 fondo il blog che stai leggendo, Storie in punta di righe, e nel 2018 Scrivere grammaticando.
Ho scelto di dedicarmi alla scrittura perché credo nella bellezza e nella forza delle parole, perché la scrittura è vita.
Nel 2022 pubblico 10 Lezioni di scrittura creativa – Come compiere i primi passi nel mondo della storia e nel 2024 le raccolte poetiche Pioveranno le stelle e Ogni mio istante e tutta la vita.
In questo momento sto lavorando al mio prossimo libro, che combina il saggio personale al memoir e alla poesia e alla stesura del mio primo romanzo.
Dal mio cassetto di scrittrice sbircia anche un altro testo sulla scrittura, al quale ricomincerò a lavorare quest’estate.