Categoria: Generale

PRIMO COMPLEANNO DEL BLOG

Un anno che è volato Ebbene sì, oggi il mio blog Storie in punta di righe compie… un anno!!! Il 19 ottobre 2015 scrivevo e pubblicavo il mio primo post, «Benvenuti nel mio blog», che potete trovare qui, e il blog vedeva così la luce. Che dire? Un anno è volato ma ricordo (è proprio Continua

SEI MESI DI STORIE IN PUNTA DI RIGHE

Già sei mesi…

Il tempo vola e così sono già passati sei mesi dalla pubblicazione del mio primo post sul mio blog Storie in punta di righe. Sono stati sei mesi di fatiche e di soddisfazioni, sempre con l’intenzione di offrire non solo contenuti di qualità (di cui tanto si parla nel web) ma soprattutto riflessioni e articoli personali e sentiti,

Continua

ORIGINALITÀ E CREATIVITÀ

Quando mi ritrovo a spiegare chi è e cosa fa una personal writer, dopo un’iniziale fase di stupore a occhi sgranati e sguardo tra l’interrogativo, il perplesso e l’addolorato (poverina, fa la personal writer, chissà che avrà passato per arrivare a una simile decisione) e dopo la mia successiva presentazione che getta luce sul mistero, solitamente sono due le considerazioni che mi vengono indirizzate in proposito: che si tratta di un’idea originale e che ho scelto di intraprendere un lavoro creativo.
Ho deciso di dedicare questo post, perciò, a spiegare proprio quei due, tra i tanti, lati di questa professione: l’originalità e la creatività. Per me scrivere è vivere. E ogni storia è una vita che diventa racconto. 

 

Continua

MOIRA ORFEI: LA SUA VITA IN UNA BIOGRAFIA PERSONALIZZATA

La notizia

    Poco meno di due mesi fa, il 15 novembre 2015, è scomparsa a quasi 84 anni Moira Orfei, la nota artista del circo. Di lei si è detto e scritto molto dopo la sua morte, ricordando la sua vita e ripercorrendone la carriera. Di tutto quel che ho letto e sentito, mi è rimasto impresso un articolo, pubblicato da un noto settimanale. Il servizio raccontava della decisione di Moira Orfei di scrivere un libro in cui raccogliere le sue memorie, con l’aiuto di tre suoi amici giornalisti. Ad un certo punto della sua vita sentì il bisogno di recuperare dal suo passato i ricordi più significativi e rappresentativi,

Continua

«L’ABETE» DI HANS CHRISTIAN ANDERSEN

In questi giorni, ho letto una fiaba dello scrittore danese Hans Christian Andersen che mi è piaciuta molto e di cui voglio parlarvi in questo post.

Chi era Andersen

Nato in Danimarca nel 1805, Hans Christian Andersen, considerato l’inventore della fiaba moderna (recuperò numerose fiabe della tradizione nordica rielaborandole in modo originale e secondo il suo gusto personale), era figlio di un povero ciabattino che lo lasciò orfano a undici anni e di una donna che finì all’ospizio per alcolizzati. Compì studi irregolari, ma riuscì ad entrare all’università e a laurearsi nel 1827.
Nel 1835 iniziò a pubblicare le prime fiabe che riscossero da subito successo e nell’arco di qualche anno lo portarono alla notorietà. Quei testi erano l’espressione della sua fantasia vivace ed originale e romanzavano spesso vicende della sua vita da cui traeva ispirazione. Morì a Copenaghen nel 1875.

La fiaba «L’abete»

winter-1011444_960_720

La fiaba racconta di un giovane e grazioso abete che viveva in un bosco, con molto spazio e aria a disposizione.

Continua

IL SIGNIFICATO DEI FIORI

Chi conosce più il significato dei fiori? Sul sito Cinque cose belle ho dedicato a questa consuetudine del passato un articolo. Continua

BENVENUTI NEL MIO BLOG

foglio bianco per appuntiMi chiamo Federica e mi piace tantissimo scrivere. Avevo 8 anni quando ho scritto, per gioco ma non troppo, per mia sorella la mia prima fiaba. A scuola le ore di italiano erano le più belle, il tempo diventava leggero e passava senza che me ne accorgessi.

Negli anni,

Continua

1 2 3