Ci sono due grandi ragioni, tra le altre, per cui scocca la scintilla della scrittura: l’amore per le parole e il conforto e l’ispirazione che ci trasmettono gli scrittori e le scrittrici che più ci piacciono. In entrambi i casi è questione di fascino, di meraviglia, di intensità del sentimento d’amore.

Regola fondamentale della scrittura è che si impara a scrivere scrivendo, con tanto esercizio e pratica. E poi: rileggendosi per scovare le imprecisioni, le imperfezioni, ciò che mancava a quella frase, a quell’idea, a quel paesaggio. Scrivere è cercare, indagare, approfondire e, prima di tutto, pensare e osservare. Un occhio e una mente che osservano la realtà, ciò che vi accade, la storia che si sta scrivendo, sono in grado di trasportare parole, emozioni, sentimenti, atmosfere nel nuovo mondo appena creato.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *